sabato 11 gennaio 2014

Spiedini di patate al forno o fritti - ricetta

 spiedini-di-patate-al-forno-o-fritti
Volete stupire i vostri commensali? Allora ecco una simpatica e divertente ricetta, per realizzare degli spiedini di patate. E' possibile cuocerli in forno o fritti.
Ovviamente al forno sono leggermente più leggeri. I bambini impazziranno alla vizta di questi spiedini.

Ingredienti: 

4 patate medie 
olio evo q.b. 
sale q.b. 
pepe q.b. 


Preparazione:

Per realizzare gli spiedini di patate al forno, prendere le patate con tutta la buccia e lavarle accuratamente solo con acqua fredda, poi tagliare a fettine molto sottili sui 5mm circa, mantenere se possibile la forma della patata.
Preriscaldare il forno a 180°, con uno stuzzicadenti lungo in legno infilzare la patata tagliata precedentemente da parte a parte e distanziare le fettine tra loro con l'aiuto di un coltello (come nella foto sopra), a questo punto condire con dell'olio evo, sale meglio se grosso e pepe quanto basta. Prendere gli spiedini e poggiali in una teglia con sotto la carta forno e infornare per 40 min. a 180°, gli ultimi minuti dare un colpo di grill a 200° per creare una crosticina che da sapore e croccantezza. 
spiedini-patate
Ci sono alcune varianti: 

La prima è fritta:
Il procedimento è lo stesso fino alla creazione dello spiedino con le fette separate tra loro, ma a questo punto gli spiedini vanno fritti in olio di arachidi caldo ad immersione, quindi bisogna fare accortenza ad avere una pentola grade da poter immergere lo spiedino completo, alla fine salare con sale fino questa volta. 

La seconda variante: 
Sempre al forno, stesso procedimento di preparazione ma con diverso metodo di cottura. Arrivare sempre al punto di separazione delle fette, e a questo punto in acqua bollente fate bollire lo spiedino per 3 min. circa, così da ammorbidire le patate, scolate l'acqua in eccesso e condite con olio, sale e pepe, poi con il forno preriscaldato a 200° infornate per 30 min. 
Terza variante: 
Farcite con quello che volete, il procedimento è sempre lo stesso solo che al momento della composizione dello spiedino mettiamo una fetta di patata e una fetta di quello che vogliamo sempre con fette sottili, una fetta di patata e una di quello che vogliamo ecc. Possiamo usare cipolla, zucchina, melanzana, speak, prosciutto ecc. Insomma quello che volete. 

Buon Appetito!

Nessun commento :

Posta un commento